lunedì 30 maggio 2016

Vertigine e Rivalità - Le stelle di Noss Head - di Sophie Jomain

Buona sera!!
Oggi io e Katia del blog Sognatriceinterrotta.blogspot.it vogliamo proporvi la nostra opinione su due libri editi da lainYA.

Vertigine
Prezzo: € 13,50
Link Amazon
Il primo capitolo della più famosa saga young adult francese.
Il più grande fenomeno francese, una serie da 150.000 copie.


All’alba dei diciotto anni, Hannah è semplicemente furiosa all’idea di lasciare Parigi per trascorrere un’altra vacanza estiva a Wick, la piccola cittadina a nord della Scozia dove vive la nonna. Per una ragazza della sua età, abituata alla frenesia della metropoli, non esiste posto più noioso. A risollevarle il morale, per fortuna, ci sono le vecchie amicizie ma anche le nuove conoscenze, fra cui il misterioso Leith, dalla bellezza statuaria e dal fascino irresistibile. Non importa se su di lui circolano strane voci: l’attrazione è immediata, reciproca e incontenibile. Per Hannah sembra che stia iniziando la storia d’amore che tutte le ragazze sognano, ma ogni fiaba che si rispetti ha il suo lato oscuro, e quella della giovane si sta per trasformare in un incubo.
Fra antichi racconti e creature straordinarie, sullo sfondo del suggestivo paesaggio delle lande scozzesi e delle coste del Mare del Nord, Vertigine coinvolge il lettore in una sto- ria avvincente che soffia sul fuoco del mito, facendo divampare le fiamme della leggenda e della passione. Una trama emozionante unita a una scrittura ipnotica che vibra della scoperta del primo amore sul filo incredibile della magia. Perché le fiabe a volte sono più reali di quanto pensiamo.


Parto col dire che non ho un buon rapporto con gli scrittori francesi, generalmente la loro scrittura non mi convince al 100%. Inoltre ho aspettato un po' ad iniziare questa serie poiché forviata da alcune recensioni. Ma andiamo con ordine.

Vertigine è uno YA con protagonista Hannah. Una giovane ragazza che si trasferisce con i genitori, dalla nonna paterna per le vacanze, in una piccola cittadina scozzese.
Lei è di Parigi e ama la sua città, per cui è ancora più pesante per lei la lontananza da casa. A spezzare la monotonia di quelle giornate ci pensano il suo amico d'infanzia Davis, sua nonna (che è sempre un passo avanti a tutti <3) e Leith.
Lui è un ragazzo abbastanza evasivo, che si divide tra due personalità, una un po' scontrosa e l'altra gentile e giocosa. Ma è indubbiamente affascinante. Salva Hannah da alcune situazioni spiacevoli e per alcune serie di (s)fortunati eventi, lei viene a conoscenza della vera identità di Leith. Che è un licantropo.
Per questo primo volume ammetto che i richiami alla saga di Twilight ci sono, ma più ci si lascia trasportare dalla storia più questi sbiadiscono.

La storia è molto curata. Le spiegazioni dei miti e della storia delle razze è molto affascinante.
Infatti (a differenza di altri romanzi con i licantropi) in questo libro viene dettagliatamente spiegato che esistono 5 classi di mannari: Homid, Glabro, Crinos, Hispo, e la Lupus. Ogni classe è differente dall'altra per vari aspetti, come la violenza o la modalità di trasformazione.

Rivalità
Prezzo: € 13,50
Link Amazon
Hannah ha finalmente iniziato il primo anno di Storia all’Università di St Andrews. Insieme al suo bellissimo ragazzo Leith, che oltre a essere la sua anima gemella è anche un lupo mannaro, fra lezioni e nuovi amici le giornate scorrono piacevoli e meravigliose. Tuttavia, all’interno del piccolo universo di St Andrews, la confraternita del Cerchio – frequentata da studenti affascinanti e pericolosamente misteriosi – attira subito l’attenzione della ragazza, che ben presto verrà travolta da una rivelazione sconvolgente: i lupi mannari non sono le uniche creature leggendarie ad aver oltrepassato i confini del mito per entrare nella realtà. E così, la storia d’amore di Hannah e Leith, oltre a dover fronteggiare i pregiudizi del Branco, che ritiene di cattivo gusto l’unione di un lupo mannaro con un essere umano, sarà anche minacciata da una vera e propria guerra che sta per scoppiare con altre fazioni, infiammata da contrasti che si trascinano da centinaia di anni.
Con maestria e seduzione, in Rivalità, secondo capitolo della saga Le stelle di Noss Head, Sophie Jomain dà il bentornato al lettore nel magico mondo di Leith e Hannah, ammaliandolo con nuove leggende oscure e creature spettacolari. Un libro sull’amicizia, sull’amore e sul coraggio, da leggere tutto d’un fiato.


Dal secondo capitolo di questa serie non sapevo bene cosa aspettarmi. Ma arrivata alla fine mi è piaciuto più del primo.

I protagonisti assumono delle linee caratteriali ben definite e la storia entra nel vivo.
Ritroviamo Leith e Hannah in un ambiente diverso da quello dove li abbiamo conosciuti, ovvero all'Università di St Andrews.
Dove da subito, Hannah viene a conoscenza del precario equilibrio tra le fazioni e delle regole che vigono all'interno del perimetro scolastico.Infatti l'università è frequentata da umani, ma anche da vampiri e licantropi, e Hannah è nel centro del ciclone. Letteralmente.

Hannah in questo secondo volume mi è piaciuta perché si dimostra testarda. Non si lascia influenzare dalle leggende o dalle voci, e neanche il persuasivo Leith riesce a tenere a freno la sua curiosità.
Tra tutte le persone con cui Hannah poteva legare nella nuova scuola c'è Darius. Che ammetto, mi ha del tutto stregato. Non è il tipico esempio di principe azzurro o del bravo ragazzo, ma i suoi difetti fanno di lui una persona vera...per quanto si stia parlando del capo dei vampiri. ;P

La scrittura è semplice, ma piacevole e molto coinvolgente.
Sia i combattimenti che i paesaggi son descritti molto dettagliatamente, per cui è ancora più facile immedesimarsi nell'atmosfera.
Quindi nonostante i miei 29 anni sono restata affascinata da questa storia, dai protagonisti che riescono a sorprendermi in ogni occasione e dalle atmosfere narrate da Sophie Jomain.

Il primo libro può essere stato con una trama un po' scontata, ma il secondo mi ha conquistata. E non vedo l'ora di scoprire quando uscirà il terzo capitolo. <3 Spero arrivi presto!! *_*

E anche se l'abito non fa il monaco...quanto son belle queste cover?! Sono spettacolari e assicuro che nella libreria stanno un incanto. :)

Letture consigliate a tutti gli amanti del genere! <3
Buone letture e ricordate di passare dal post di Katia QUI.

sabato 28 maggio 2016

Prossima uscita: "P.S. Ti amo ancora" di Jenny Han

Casa editrice: Piemme
Data di uscita: 7 Giugno
Prezzo: € 16,00
Pagine: 336
Link Amazon
 
Lara Jean non si aspettava di innamorarsi davvero di Peter. All'inizio era solo una recita per far ingelosire qualcun altro.
E invece, alla fine, quello che fingevano di provare si è trasformato
in una storia d'amore. Una storia vera, di quelle che possono spezzare il cuore. Naturalmente Lara Jean pensa che sarà lei a farsi male, che un giorno Peter tornerà con la sua ex. Poi però un ragazzo proveniente dal passato arriva a scombussolare le sue certezze. Una ragazza può amare due ragazzi? A volte innamorarsi è la parte più semplice dell'amore.

Seguito di Tutte le volte che ho scritto ti amo.
Trovate la mia recensione QUI. ;)

Prossima uscita: "Il mio lieto fine...sei tu" di Elisa Gioia

Con So che ci sei è stato amore a prima lettura (e si parla ancora del Self! <3), passione confermata dall'edizione edita Piemme.
Ora è finalmente giunto il momento di scoprire l'epilogo di questa storia d'amore appassionante, esilarante ed emozionante.

Casa editrice: Piemme
Data di uscita: 21 Giugno
Prezzo: € 17,50
Pagine: 320
Link Amazon

Gioia, brillante copywriter ventiseienne, ha chiuso con l'amore, Non avrebbe mai pensato che nella sua vita sarebbe entrato Christian Kelly, un ragazzo che sembra uscito direttamente da una copertina di Vogue, con un sorriso talmente illegale da poter conquistare ogni donna, e che invece aveva scelto lei, Con lui si era lasciata andare, aveva deciso di rischiare e aveva perso, un'altra volta. Perché qualche giorno dopo essere partito per lavoro, Christian le aveva scritto un'email per mettere fine alla loro storia. Ora, nonostante siano passati otto mesi, Gioia non ha fatto molti passi avanti. Quando viene spedita a New York dall'agenzia pubblicitaria per cui lavora, la situazione sembra precipitare. Perché il cliente per cui deve lavorare non è altro che la casa discografica di "Sorriso Illegale" che, come riportano tutte le riviste di gossip, sta per sposarsi. Come se non bastasse è San Valentino e la città è vestita per gli innamorati. Forse, però, cupido ha in serbo per lei una sorpresa...

La mia recensione di So che ci sei la trovate QUI.
Mentre QUI potete trovare il prologo del romanzo, pubblicato sul blog dell'autrice.

Corriere Amazon scalda il motore perché non vedo l'ora di avere nelle mie mani questo libro!

Vi lascio i link alla pagina Facebook e Instagram di Elisa Gioia. ;)
Buone letture! <3

mercoledì 25 maggio 2016

Uscite Newton Compton del 26 Maggio


Un meraviglioso amore impossibile di Staci Hart
Pagine: 320
Prezzo: € 9,90
Link Amazon

Era solo per una notte. O forse no?
Cattive abitudini Series


L’amore è agli ultimi posti nella lista degli obiettivi di Lily Thomas, che ha trascorso sei anni tra piroette e plié per entrare nella compagnia di balletto di New York facendo sacrifici e chiudendo i sentimenti dentro un cassetto. Ma ora che Blane Baker, il ragazzo di cui è innamorata da anni, è finalmente tornato single, Lily ha intenzione di fregarsene di tutte le regole e il rigore che si è autoimposta e provare subito a sedurlo. In realtà però Blane non è quell’eroe epico che aveva fantasticato, e Lily, senza neanche sapere come, si ritrova tra le braccia di West Williams, un uomo che non avrebbe mai pensato potesse interessarsi a lei. West è suo amico fin dal giorno in cui Lily si è trasferita nel nuovo appartamento e lui ha prontamente salvato lei e il suo armadio da fine certa. Il loro rapporto è sempre stato innocente, con limiti chiari e condivisi. Nessuno dei due aveva intenzione di perdere l’amicizia per una notte brava o poco più e così, per anni, hanno reciprocamente ignorato l’attrazione tra di loro, comportandosi come fratello e sorella. Finché non è successo quello che è successo. E tutto è cambiato in un istante…

La loro storia saprà farvi innamorare.

«Sto pensando seriamente di essermi innamorata di West, e ho anche la sconcertante impressione di non essere l’unica!»
«Mi è stato regalato per il compleanno da un’amica, che da allora è diventata la mia amica del cuore!»

mercoledì 18 maggio 2016

Uscite Newton Compton del 19 Maggio

Dimmi la verità, tutta la verità di Jane Lythell
Nuova Narrativa Newton n. 681
Pagine: 320
Prezzo: € 9,90
Link Amazon 

Coinvolgente come La ragazza del treno, geniale come Una famiglia quasi perfetta.
Un grande thriller

Kathy è l’immagine perfetta di una donna moderna, felice e brillante. Ha un bellissimo bambino, un marito rispettoso, intelligente e bello e un lavoro glamour e dinamico. Ma non tutti si lasciano ingannare dalle apparenze. Heja, una dipendente di Kathy, conosce la verità: le crepe nel matrimonio del suo capo, la sua insicurezza, la paura del fallimento sul lavoro. Heja è nella posizione ideale per distruggere la vita di Kathy. E se ci riuscirà, potrà prendersi la cosa che desidera di più…
I segreti sono armi…


«Ben scritto e inquietante.»
Publishers Weekly
«Un ritratto molto credibile sull’ossessione e la follia... Un esordio intelligente e coinvolgente.»
Literary Review
«Affascinante... intelligente... la vera abilità dell’autrice è la sua capacità di inventare personaggi originali e memorabili. Una lettura emozionante.»
Daily Mail
«Un thriller psicologico straordinario... Lythell sa condurre il lettore verso conclusioni che poi risultano esser prive di fondamento.»
Daily Express

Con te toccherò il cielo con un dito di Kirsty Moseley
Anagramma n. 451
Pagine: 384
Prezzo: € 9,90 
Link Amazon

Dall’autrice del bestseller Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto.
N°1 in classifica in Italia, Inghilterra e Stati Uniti.

Si dice che gli anni della scuola siano i migliori, che bisogna approfittarne perché se ne sentirà la mancanza una volta diventati grandi. Fino al suo ultimo anno Maisie Preston credeva che fosse esattamente così. La sua vita era fantastica, aveva tutto ciò che desiderava: ottimi voti, genitori comprensivi, un fratello gemello protettivo e un ragazzo incredibilmente dolce. Poi è arrivato Zach Anderson. Un delinquente disadattato. Un tipo che sembra portarsi dietro quintali di karma negativo. È solo una coincidenza che il suo arrivo abbia segnato un cambiamento significativo nella vita di Maisie? Fino a quell’ultimo anno la sua vita era perfetta, ma le cose adesso sembrano andare nel verso opposto, a una velocità incontrollabile…

martedì 17 maggio 2016

Love - Un nuovo destino di L.A. Casey

Titolo originale: Dominic
Primo capitolo della serie LOVE
Casa editrice: Newton Compton
Link Amazon

Dopo aver perso i genitori in un incidente d’auto, Bronagh Murphy ha deciso di tenersi a distanza dalle persone, per non dovere soffrire più in futuro. Non ha amicizie, parla poco con gli altri e gli altri la lasciano stare, proprio come lei desidera. Almeno fino a quando Dominic Slater non entra nella sua vita. Abituato a essere sempre al centro dell’attenzione e ad avere gli occhi di tutti addosso, Dominic non può accettare di essere ignorato. Eppure, a quanto pare, la brunetta dalla lingua tagliente non lo degna di uno sguardo, e questo lo fa impazzire. Tanto che quella ragazza solitaria diventa una vera e propria ossessione, ma l’unico modo per arrivare a lei è trascinarla fuori dall’angolo in cui lei stessa si è infilata...

Ringrazio la casa editrice per la copia del romanzo. <3

Sono combattuta. Ho fatto una lista dei pro e dei contro di questo libro...e oggettivamente vincono i contro.
Il linguaggio è composto al 70% da parolacce, i due protagonisti (come tutti i componenti delle loro famiglie) hanno un atteggiamento violento e maleducato.

Ma, nonostante ciò mi ha fatto restare con il naso incollato alle pagine, mi ha fatto arrabbiare, sorridere. Il tempo che ho passato a leggere non mi è pesato. E ho già acquistato il secondo romanzo in e-book. Per cui vi assicuro che mi ha stregato. XD

La storia è ambientata in Irlanda (terra che amo) e la protagonista è Bronagh Murphy, una giovane ragazza che vive nella sua piccola bolla sicura. Composta da scuola, musica, libri e sua sorella  Branna. Ha allontanato tutto e tutti in seguito alla morte dei genitori e si è rifugiata nelle sue abitudini sicure.
Se non si apre di nuovo all'amore non potrà perdere qualcuno di importante e soffrire come in passato.
A sconvolgere i suoi ci penserà Dominic. Lui e suo fratello gemello Damien...con tutti gli altri fratelli Slater.
Dominic è abituato ad avere sempre quello che vuole...e con poca fatica.
Per cui per lui la bella (che si crede brutta) Bronagh è una sfida, che è intenzionato a vincere.

Peccato per tra i due inizi una vera e propria lotta a chi tratta peggio l'altro. Non si risparmiano mai uno scontro, con scherzi, battutine e cattiverie.
Lui mostra atteggiamenti possessivi nei suoi confronti, e modi violenti nei confronti di chiunque provi ad avvicinarla, ma Bronagh è intenzionata a non cedere.

La violenza e la rabbia narrate mi ha lasciato un po' confusa. Ragazzi e ragazze che considerano normale la violenza, quasi fosse un divertimento. >///<

Con il proseguire della storia si scoprirà inoltre che la famiglia Slater svela dei segreti che son difficili da digerire.
Per tutti, tranne che per Branna. Nonostante sia la tutrice legale si comporta spesso e volentieri come una ragazzina un po' superficiale. Da come affronta le liti, ma anche i discorsi più seri, ci si domanda se sia del tutto sana. ^^"

Avvertenze per la lettura di questo romanzo:
Per la lettura è richiesto avere un'elevata soglia di sopportazione alle adorabili (-.-) parole: "bellezza" o "piccola".

Capirete che ho messo nero su bianco i difetti del romanzo, ma nonostante ciò mi ha appassionato. Come si dice? Lettore avvisato... ;P

Voi avete letto questo romanzo? Se sì, aspetto la vostra opinione.

mercoledì 11 maggio 2016

Oltre il destino - The Tattoo Series - di Jay Crownover

Buongiorno! 
Se si parla della Tattoo Series si parla di lettura condivisa con Virginia di Le recensioni della libraia. <3 Passate dalla sua recensione QUI. *_*

Titolo originale: Rowdy
Volume 5 The Tattoo Series
Casa Editrice: Newton Compton
Link Amazon

Rowdy St. James vive alla giornata, passa il tempo con gli amici e non prende nulla sul serio. Quando si tratta di ragazze poi, cerca solo storie senza futuro e soprattutto senza sentimenti. Bruciato dall’amore una volta, non ha intenzione di fidarsi di nuovo di una donna. Finché al lavoro non arriva una nuova collega, che rischia di portare con sé tutti i fantasmi del passato di Rowdy.
Salem Cruz è cresciuta in una casa con troppe regole e poco divertimento, un mondo di infelicità che non vedeva l’ora di dimenticare. Ma una cosa bella dell’infanzia le è rimasta: il ricordo del dolce ragazzo dagli occhi azzurri che era stato perdutamente innamorato di sua sorella minore. Adesso che il fato ha finalmente riunito lei e Rowdy, Salem è determinata a dimostrargli che si era innamorato della sorella sbagliata. E tutto sembra andare a gonfie vele finché un imprevisto non complica tutto...

Non credo che importi dove vai, ma dove decidi di fermarti.
Sono belli, dannati, hanno più pelle tatuata che sangue in corpo e hanno metallo in parti del corpo che non son nate per ospitare "gioielli"...ovviamente parlo dei Marked Men.

Come sempre guardando la copertina mi vien solo una domanda: perché?! Quindi meglio passare al romanzo.

Dal finale di Oltre i segreti ero curiosa di scoprire qualcosa si più sul bel Rowland.
Il destino era infido e poteva diventare parecchio stronzo quando ci si metteva, ma non c'era dubbio che ogni volta che qualcuno a cui tenevo usciva dalla mia vita, faceva riemergere quei sentimenti di abbandono che avevo sempre provato.
Lui e Salem si conoscono da molto tempo, erano vicini di casa e amici inseparabili, finché lei non ha abbandonato la sua famiglia e si è lasciata alle spalle anche Rowdy.
Il loro passato non permette di avere un normale svolgimento della storia, in quanto la loro conoscenza è avvenuta in tempi non sospetti, ma da subito si percepisce l'attrazione che esiste tra i due. Ma ovviamente non può essere così semplice, infatti sia Salem che Rowdy per avvicinarsi devono prima fare il conto con il passato.
Punto cruciale per entrambi è Poppy, la sorella di Salem e primo amore di Rowdy. Una donna rovinata dalla vita controllata da altri.
E Sayer, una ragazza che irrompe nella vita di Rowdy e sconvolge ogni punto certo del suo passato e che sembra intenzionata ad entrare nel suo presente.
Sei l'ultima persona che io desideri baciare, l'ultima che desideri nel mio letto e voglio che tu sia l'ultima che tocchi il mio corpo, Salem, e questo per me significa molto più di qualsiasi prima esperienza.
Salem ha l'indole forte, temperamento da far concorrenza a Cora, ma ha la spiacevole tendenza a scappare dagli impegni e dalle difficoltà. Quando una situazione diventa troppo impegnativa lei non si fa problemi a voltare pagina, lasciare tutto e tutti per una nuova avventura. Esattamente il tipo di atteggiamento che Rowdy evita come la peste. Ha già perso troppe persone importanti per cadere ancora nella trappola di una delle sorelle Cruz.
Per buona metà del romanzo tra i due c'è una continua lotta per avvicinarsi, capirsi, aprirsi. Cosa non del tutto facile. Ho trovato lo svolgersi di queste fasi forse troppo lenta.
Si conoscono, si piacciono, cercano un punto di incontro (anche se per tutti e chiaro quello che li lega), ma per un terzo di libro continuano questa danza di "corteggiamento".
Penso che fossimo entrambi abbastanza realisti da capire che non c'era niente di perfetto e che ci sarebbero stati altri ostacoli lungo il percorso, ma stare insieme valeva tutti gli sforzi.
Rowdy non mi aveva mai colpito nei libri precedenti, ma ammetto che è davvero un bravo ragazzo. Ha trovato la sua famiglia e un posto in cui può sentirsi a casa.

Ovviamente non dimentichiamoci che si parla anche di sesso. E anche in questo caso il nostro protagonista supera ogni più rosea aspettativa. Si parla di performance da medaglia d'oro e dimensioni da record. Ma che strano. >///>
E non so se ricordate il piercing di Nash...diciamo...laggiù. Bene, sappiate che Rowdy lo batte. O_o Mentre leggevo mi son ripetuta più volte: "Troppe informazioni, decisamente troppe informazioni!" >///<

Ma i temi che si affrontano sono anche quelli della famiglia, della paura di abbandono e quella degli abusi domestici. Tema affrontato (purtroppo) solo nella seconda metà del romanzo. Ho comunque apprezzato che si sia introdotto una tematica così difficile e delicata.

Questo gruppo ancora una volta ci dimostra che la famiglia migliore che possiamo trovare è spesso quella con cui non abbiamo legami di sangue.
Sono le persone che ci sostengono, che ci sono vicine in ogni momento della vita. Che riescono a lasciarci un segno. Magari ci fanno arrabbiare, ma se lo fanno è solo per il nostro bene.

Perché sì, ogni ragazzo di questa serie non si può definire perfetto (anzi, molti di loro sono ben lontani dalla perfezione), ma sono persone che quando amano, lo fanno al 100%.
Si donano completamente, sostengono, proteggono e rispettano. Sono dei moderni principi azzurri, con tanta pelle tatuata, troppo metallo nella pelle, ma con un cuore enorme.
Ecco perché mi piacciono tanto. Ognuno di loro ha sofferto, ha lottato, si è spezzato e ricomposto al meglio.
Era molto più che la mia donna - era la mia migliore amica, la mia musa, la mia amante, il mio futuro. Senza di lei, la strada si allungava di fronte a me scura e infinita; con lei al mio fianco, il cammino che volevo percorrere era cristallino.
La storia è scorrevole e la narrazione è alternata tra Rowdy e Salem. Come sempre abbiamo molte parentesi delle nostre precedenti conoscenze. Assistiamo dall'esterno all'evolversi di ogni storia e abbiamo una parentesi nelle storie future. *_*

Ricordate di passare dalla recensione di Virginia.
Avete letto questo romanzo? Anche voi avete ceduto al fascino dei Marked Men? 
Aspetto i vostri commenti. ;)